LA FISI CONTRO IL DIMENSIONAMENTO SCOLASTICO

da | Gen 20, 2024 | Attualità, Dai Territori | 0 commenti

La FISI dichiara il suo sostegno alla battaglia degli istituti scolastici di Salerno contro gli scriteriati accorpamenti previsti dal MIUR e dagli Uffici scolastici territoriali, a partire dal prossimo anno scolastico.

Il dimensionamento è l’ennesimo sintomo del disegno governativo che mira all’accentramento e al controllo istituzionale per ridurre gli spazi di libertà e democrazia nelle scuole, mentre d’altra parte si prende in esame l’autonomia differenziata, che con il suo ossimoro rivela l’ipocrisia della politica neoliberista: l’autonomia è la capacità di capire cos’è giusto senza un condizionamento esterno, farlo in modo differenziato significa che qualcuno è più giusto di un altro, e avrà perciò più dell’altro… il Ministero del Merito non si smentisce.

La protesta è partita da una eccellente sinergia della dirigenza, dei docenti, dei genitori e degli alunni del plesso di Matierno (Salerno) dell’I.C. San Tommaso D’Aquino, che hanno bloccato le attività didattiche dando vita a una assemblea permanente, vero esercizio di educazione civica.

Tale protesta ha portato l’assessore Gaetana Falcone a dichiarare che c’era stato un “errore materiale” nell’accorpare il San Tommaso, dopo che la stessa aveva evitato di incontrare i rappresentanti dell’istituto.

Questa scappatoia trovata dall’assessore non rende meno grave il disegno di dimensionamento degli istituti scolastici in tutta Italia, e la FISI manterrà l’attenzione su questo ennesimo attacco alla nostra già tanto ferita democrazia, per seguire la strada della giustizia insieme a tutti i lavoratori del mondo della scuola.

 

Leggi il comunicato stampa

dimensionamento scolastico 20.1.2024

Condividi

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Recenti

Categorie

Eventi

LA MORTE NEGATA. Eccezionale proiezione il 17 aprile a Napoli

LA MORTE NEGATA. Eccezionale proiezione il 17 aprile a Napoli

L’appuntamento è per il 17 aprile alle ore 17.00 presso il teatro Acacia, via R.Tarantino,10 (NA) FISI presenta: LA MORTE NEGATA docufilm di  Alessandro Amori Interverranno al dibattito:  Joseph Tritto  Davide Tutino  Carlo Iannello  Geminello Preterossi  Tiziana...

SCUOLA 4.0: OPPORTUNITA’ O RISCHI?

SCUOLA 4.0: OPPORTUNITA’ O RISCHI?

I rischi della digitalizzazione della scuola sono stati affrontati ieri, a Salerno, in occasione dell’Assemblea pubblica organizzata dal sindacato FISI. I relatori hanno illustrato, ad un pubblico interessato e partecipe di genitori e docenti, il processo che sta...

Leggi anche